RILEVATORE DI PERDITE ARIA COMPRESSA ULTRASONIC LEAK DETECTOR

RILEVATORE DI PERDITE ARIA COMPRESSA ULTRASONIC LEAK DETECTOR

Rilevatore ad ultrasuoni in grado di localizzare perdite da circuiti di distribuzione aria compressa ed impianti pneumatici

Ricercare ed eliminare perdite da circuiti di distribuzione aria compressa, da impianti e macchinari significa risparmiare energia ed eliminare costi inutili.

Che cosa è

Ultrasonic Leak Detector è uno strumento portatile di alta qualità che rileva perdite da circuiti ad aria compressa. Semplice da usare, l’operatore dovrà dirigere lo strumento verso la linea da verificare - anche in presenza di rumore tipico di un insediamento industriale. Se è presente una perdita di aria compressa il rilevatore, tramite la cuffia in dotazione, produce un segnale acustico mentre sul display si accenderanno alcuni led, in funzione della dimensione della perdita rilevata. Ultrasonic Leak Detector è dotato della funzione x1; x10 e x100 per amplificare il segnale ricevuto e per una regolazione proporzionale della sensibilità che permette di rilevare perdite fino alla distanza di 6,1 metri.     

Perché utilizzarlo

Impianti di distribuzione di aria compressa carenti di manutenzione possono arrivare a perdere fino al 30% dell’aria prodotta dalla centrale di compressione. Produrre aria compressa costa energia mentre riparare le perdite (anche quelle impercettibili all’orecchio umano) significa ridurre i costi energetici aziendali.

Cosa sono gli ultrasuoni

Suoni che hanno frequenze da 20 kHz a 100 kHz non sono udibili dall’orecchio umano e prendono il nome di ultrasuoni.  Ultrasonic Leak Detector  Exair abbassa di 32 volte la frequenza degli ultrasuoni captati in modo da rendere udibile all’uomo un segnale acustico in caso di presenza di perdita aria compressa.

Applicazioni

  • Rilevazione di perdite di aria, vapore e gas non infiammabili
  • Rilevazione dell’usura di cuscinetti ed ingranaggi
  • Rilevamento della presenza di archi elettrici
  • Rilevamento delle perdite di gas refrigerante da circuiti di condizionamento domestici o industriali e su automobili e camion
  • Rilevamento delle perdite da pneumatici auto e camion, radiatori e sistemi frenanti pneumatici
  • Rilevazione delle perdite da impianti per il vuoto, serbatoi, raccordi, valvole e condotte
  • Rilevazione delle perdite da guarnizioni di motori auto  

Vantaggi

  • Alta qualità, rilevazione di perdite fino a 6,1 metri
  • Conversione degli ultrasuoni in frequenze udibili
  • I led presenti sul dispositivo confermano la presenza della perdita
  • Perfetto funzionamento in ambienti rumorosi
  • Funzione x1; x10 e x100 e regolazione proporzionale della sensibilità
  • Esenzione da false rilevazioni in presenza di vento o rumori di sottofondo
  • Dotato di accessori in grado di facilitare la rilevazione delle perdite anche a distanza
  • Portata e pressione facilmente regolabili

Nei circuiti di distribuzione ad aria compressa, all’interno di capannoni industriali, sono presenti perdite udibili  ed altre non udibili dall’uomo (quelle generate da aria che fuoriesce da piccolissimi fori creano ultrasuoni non udibili dall’uomo). Quelle udibili spesso non sono facilmente localizzabili durante il normale orario di lavoro perché il rumore di sottofondo non lo permette. Ultrasonic Leak Detector permette di filtrare il rumore di sottofondo utilizzando il selettore a 3 posizioni: x1; x10 e x100 e la rotella di regolazione proporzionale della sensibilità. Alcuni accessori in dotazione, come la parabola, permettono la rilevazione di perdite rendendo il dispositivo più sensibile alla direzione di provenienza della perdita e meno sensibile al rumore di sottofondo. Oppure, come l’adattatore ed il tubetto flessibile, permettono la rilevazione di perdite in zone difficilmente accessibili come macchinari ed armadi contenenti componenti pneumatici.

Istruzioni: per visualizzare il file delle istruzioni devi essere loggato. Clicca qui.